Contrasta con il diritto UE la normativa nazionale che consente di rinnovare ad oltranza i contratti di lavoro a tempo determinato per esigenze che non sono provvisorie, ma permanenti, poichè in tal modo il precariato del lavoratori viene mantenuto costante nel tempo....

In caso di cattiva esecuzione di lavori condominiali, l'impresa appaltatrice e il direttore dei lavori rispondono in solido dei danni arrecati ai condomini. E’, infatti, sufficiente che le azioni abbiano concorso a produrre l'evento, anche se frutto di illeciti differe...

A inchiodare l’uomo è un investigatore privato, che ha operato su incarico dell’azienda. Foto, video sono inequivocabili: il lavoratore, pur essendo ufficialmente assente per malattia, ha svolto dei lavori a casa, prima sul tetto e poi in cortile. Anche per i giudici i...

Depenalizzata la colpa lieve, ma non per tutti i comportamenti. La decisione acquista l'autorevolezza di una decisione a sezioni unite per l'ampia argomentazione sui criteri da valutare.

Cassazione IV Penale n. 23283 del 11.5.2016"Il giudice del rinvio dovrà stabilire...

Si segnala, per la sua particolare importanza, l’Ordinanza del Tribunale di Trapani emanata il 5 settembre scorso, che ha sollevato questione di pregiudizialità invitando la Corte di Giustizia dell’Unione europea a fornire le “precisazioni dirette a guidare il giudice...

Confermato il drastico provvedimento adottato da un Comune nei confronti di una dipendente. La donna è stata ritenuta responsabile di avere abusato dei ‘permessi’ concessi dall’ente pubblico per consentirle di prestare assistenza alla madre disabile. Ella aveva utilizz...

In tema di lavoro prestato oltre il sesto giorno consecutivo, vanno tenuti distinti il danno da usura psico-fisica, conseguente al mancato riposto, dall’eventuale danno biologico che invece si concretizza in un’infermità determinata dalla continua attività lavorativa n...

Il Tribunale di Milano, con l’ordinanza-1-luglio-2016, ha dichiarato illegittimo e ritorsivo il licenziamento tardivo irrogato al dipendente per fatti risalenti ad un anno prima.

E di licenziamento tardivo ci parla anche l’articolo pubblicato oggi 12.9.2016 dal Sole 24...

Il contratto di lavoro a progetto, disciplinato dall'art. 61 d.lgs. n. 276/2003, prevede una forma particolare di lavoro autonomo, caratterizzato da un rapporto di collaborazione coordinata e continuativa, prevalentemente personale, riconducibile ad uno o più progetti...

Nelle controversie relative ai rapporti tra la banca ed il cliente correntista, il quale lamenti la nullità della clausola di capitalizzazione trimestrale degli interessi anatocistici maturati con riguardo ad un contratto di apertura di credito regolato in conto corren...

Please reload

Post in evidenza