Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza interlocutoria 17 novembre 2015 – 25 gennaio 2016, n. 1251
Presidente Macioce – Relatore Blasutto

Fatto e diritto

1. Con ricorso al Giudice del lavoro di Torino depositato il 26 marzo 2009, A.G.S. chiedeva la condanna della ex...

In tema di astensione collettiva dal lavoro e con riferimento al caso in cui un accordo collettivo contenga una disposizione che obblighi il dipendente a sostituire, oltre la sua prestazione contrattuale già determinata, in quota parte oraria, un collega assente, remun...

Allo scopo di valutare se sia necessario retribuire il tempo occorrente per la vestizione degli indumenti lavorativi, è doveroso fare riferimento alla disciplina contrattuale specifica. Nelle ipotesi in cui al lavoratore sia lasciata la possibilità di scegliere il temp...

Con la sentenza n. 56 depositata in data 11 gennaio 2016 il Tribunale di Foggia, in persona del dott. Giuseppe Sciscioli, si è  espresso in tema di onere della prova a carico dell'attore-correntista nei giudizi promossi nei confronti delle banche.
La sentenza non prese...

Il Consiglio di Stato con Sent. 30 giugno 2015, n. 3249 si pronuncia in materia risarcimento del danno da perdita di chance derivante dalla mancata partecipazione a procedure di gara indette per l’aggiudicazione di appalti pubblici, ribadendo alcuni principi affinati n...

 

La recente opera di depenalizzazione attuata dal Governo (leggi: "Ingiuria, marijuana, guida senza patente: ecco tutti i reati definitivamente cancellati") ha dato, inevitabilmente, adito a numerosi dibattiti tra favorevoli e contrari al passaggio di consegne dal mond...

Con la sentenza numero 885/2016, depositata il 20 gennaio (qui sotto allegata), la terza sezione civile della Corte di cassazione è tornata a pronunciarsi in materia di responsabilità medica, sancendo che in presenza di interventi sanitari cd. "routinari" è il professi...

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 16/2016, il Decreto del Ministero del Lavoro, emanato lo scorso 11 gennaio di concerto con il Ministero della Salute, di integrazione e modifica del Decreto 15 luglio 1986, concernente le visite mediche di controll...

 

Confermata la condanna dell’azienda per la condotta tenuta nei confronti della lavoratrice. Evidente l’abuso compiuto, concretizzatosi in un taglio drastico delle mansioni a lei affidate. Conseguente il risarcimento per il danno alla professionalità.

 

Mansione unica, a...

 

Svolgimento del processo

1. L’11.10.1991 un autocarro sui quale era montato un braccio meccanico, durante lavori di costruzione di un immobile ed all’interno dei relativo cantiere, urtò i soprastanti cavi dell’alta tensione, e causò in questo modo la morte per folgor...

Please reload

Post in evidenza

Contagio da COVID-19 e Infortunio Sul Lavoro.

March 31, 2020

1/10
Please reload

Post recenti